Rivista annuale fondata nel 1998 da Réginald Grégoire e curata da Roberto Sernicola fino al 2011 che intende offrirsi come strumento di approfondimento e di diffusione della conoscenza del Medioevo in tutti i suoi aspetti, accogliendo analisi e dissertazioni che in chiave multidisciplinare affrontino tutte le questioni connesse alla ricerca storica.

Direttore Responsabile: Rolando Dondarini
Comitato scientifico: Mario Ascheri, Alessandro Barbero, Carlos Barros, Beatrice Borghi, Peter Denley, Paola Galetti, Laura Galoppini, Sandro Notari, Olivetta Schena, Chris Wickham, Antonio Musarra , Térence Le Deschault
Comitato di redazione: Filippo Galletti, Antonio Marson Franchini, Lidia Zanetti Domingues, Giulia Zornetta

ISSN (print) 1593-8999
ISSN (online) 2533-2325

Avvisi

Call for papers – “I quaderni del m.ae.s.” XVIII-2020

2020-03-23

Si comunica che la rivista “I quaderni del m.ae.s.”, in vista della pubblicazione del fascicolo XVIII, accetta dalla data del 30/03/2020 contributi da parte di studiosi che abbiano per interesse il periodo medievale in ogni suo aspetto purché rientranti nei limiti cronologici V-XV secolo. Saranno accettati contributi inediti lingua italiana, francese, inglese e spagnola che perverranno all’indirizzo mail della redazione (maes@unibo.it) entro e non oltre il 30/06/2020 e che seguiranno le norme riportate alla pagina: https://maes.unibo.it/about/submissions#authorGuidelines

La Redazione ringrazia tutti coloro che vorranno presentare il proprio contributo per la realizzazione del prossimo fascicolo e si riserva ogni diritto di scelta sui contributi presentati che verranno scelti per il prossimo numero.

Leggi di più al riguardo di Call for papers – “I quaderni del m.ae.s.” XVIII-2020

Ultimo numero

V. 18 (2020)
Visualizza tutte le uscite