Rivista annuale fondata nel 1998 da Réginald Grégoire e curata da Roberto Sernicola fino al 2011 che intende offrirsi come strumento di approfondimento e di diffusione della conoscenza del Medioevo in tutti i suoi aspetti, accogliendo analisi e dissertazioni che in chiave multidisciplinare affrontino tutte le questioni connesse alla ricerca storica.

Direttore Responsabile: Rolando Dondarini
Comitato scientifico: Mario Ascheri, Alessandro Barbero, Carlos Barros, Beatrice Borghi, Peter Denley, Paola Galetti, Laura Galoppini, Sandro Notari, Olivetta Schena, Chris Wickham, Antonio Musarra , Térence Le Deschault
Comitato di redazione: Filippo Galletti, Antonio Marson Franchini, Lidia Zanetti Domingues, Giulia Zornetta

ISSN (print) 1593-8999
ISSN (online) 2533-2325

Avvisi

Call for papers – “I quaderni del m.ae.s.” XX-2022

2022-02-04

La rivista “I quaderni del m.ae.s. - Journal of m.ae.s.” ricerca contributi scientifici in vista della pubblicazione del fascicolo XX prevista per il 30 novembre 2022. 

I quaderni, fondati nel 1998, sono ospitati dal servizio AlmaDL Journals, il sistema di pubblicazione digitale per riviste peer-reviewed dell’Università di Bologna. Pertanto garantiscono di operare tramite un sistema di double blind peer-review e seguendo una politica di Open Access che contribuisce allo sviluppo del dibattito e della conoscenza scientifica.

 

La rivista ha come interesse principale l'approfondimento di tematiche legate all’arco cronologico compreso tra il V e il XVI secolo. Essa è aperta a contributi non limitati a un più classico taglio storico ma anche a studi artistici, letterari, antropologici, filologici, di genere, etc. Coscienti dell’importanza di una conversazione che travalichi i limiti nazionali, la rivista accetta contributi redatti in italiano, inglese, francese e spagnolo.

 

La rivista è interessata anche a proposte di sezioni monografiche, frutto della ricerca di più autori, che desiderino approfondire una tematica attraverso un lavoro corale. Questo tipo di sezione si propone di pubblicare ricerche presentate in panel durante convegni e giornate di studio. In questo caso, gli interessati sono invitati a contattare la Redazione della rivista per presentare la loro proposta. 

 

Si sollecita l’invio di possibili contributi che abbiano valenza scientifica (articoli o recensioni di libri) entro il 30 giugno 2022.

Le modalità e le norme redazionali per l’invio della propria proposta sono rintracciabili all’indirizzo: https://maes.unibo.it/about/submissions.

Si ricorda che i contributi che non rispetteranno tali linee guida non verranno presi in considerazione.

Leggi di più al riguardo di Call for papers – “I quaderni del m.ae.s.” XX-2022

Ultimo numero

V. 19 (2021)
Pubblicato: 2021-12-16

Editoriale

Visualizza tutte le uscite